abusi-sessuali,-medico-finisce-in-carcere-sconto-sulla-pena.

Abusi sessuali, Medico finisce in carcere. Sconto sulla pena.

Il primario della Radiologia finisce in carcere per abusi sessuali su alcune pazienti. Sconto sulla pena a causa dell’iter giudiziario.

Finisce in carcere il medico accusato da tre donne di avere abusato di loro durante accertamenti diagnostici.

I fatti sono tutti ascritti al periodo tra marzo 2016 e giugno 2020.

Il primario della radiologia dell’ospedale Abele Ajello di Mazara del Vallo ha ricevuto la condanna dopo rito abbreviato da parte del Tribunale di Marsala, iter che prevede lo sconto di un terzo della pena.

La sentenza è stata formulata in 4 anni e 4 mesi di reclusione, oltre a 5 anni di interdizione dai pubblici uffici e 1 di interdizione dalla professione medica.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *